Vuoi scrivere un manuale di successo?

Come scrivere un manuale di successoSapere e saper insegnare sono due aspetti non necessariamente collegati tra loro: conoscere molto bene una materia o un argomento non implica il saper essere efficaci nel trasferire o trasmettere gli stessi contenuti (per capirci: chiunque ha avuto almeno un professore preparatissimo nella propria materia, ma totalmente noioso e inascoltabile).

Il crescente interesse per la formazione e l’auto-formazione ha, negli ultimi anni, nutrito le schiere di chi ha deciso di affidare alla scrittura la diffusione del proprio sapere. In molti casi, purtroppo, mettendo in evidenza anche tutte le carenza di chi, di mestiere, non fa lo scrittore e, di conseguenza, ha poca dimestichezza con il linguaggio scritto.

Continue reading

Aumenta la tua Efficacia Personale

Aspettavo con una certa trepidazione il primo libro di Pier perché, negli anni, è diventato per me uno dei pochi coach che mi sento di consigliare con fiducia quando mi chiedono “conosci qualcuno bravo in Italia?
(peccato che stia in Africa, ma questo è un altro discorso)

Il libro è scritto bene, piacevole da leggere, chiaro e ricco di esercizi (quasi) tutti
applicabili anche solo leggendo il libro.

Che c’è di nuovo?  Continue reading

Scopri come conquistare il cliente con l’Insights

Torno a scrivere del Success Insights con molto piacere in quanto è da poco disponibile un libro, in italiano, che ne descrive le applicazioni nella vendita e nelle negoziazioni.

I motivi per cui segnalo questo libro sono sostanzialmente due:

- il primo è un motivo “di parte”: in passato ho avuto infatti occasione di collaborare con Nino, uno dei due autori, apprezzandone le qualità  e l’esperienza come venditore e formatore di venditori

- il secondo motivo è invece più tecnico: ho riscontrato molte volte come persone considerate (da sé stesse o da altri) non portate per la vendita possano ottenere buoni risultati in ambito commerciale se adeguatamente formate con un metodo semplice e replicabile.

Il libro offre proprio questo: un modello, sicuramente non l’unico e nemmeno perfetto, ma chiaro ed efficace.

Buona lettura!

Come Conquistare il Cliente Come Conquistare il Cliente
Il metodo Success Insights per eccellere in qualsiasi negoziazione
Frank M. Scheelen, Gaetano Nino Vitolla

Compralo ora!

Manuale di Sopravvivenza per Manager

Ho aspettato qualche settimana per parlarne sul blog e ormai è già  un successo online l’e-book di Helga OgliariNeverfired“.

Un e-book non solo da leggere, ma anche da guardare ricco di citazioni, video (ebbene sì, video!) libri e link consigliati, indagini e ricerche di mercato e, soprattutto, l’esperienza e la professionalità  dell’autrice trasmessa in modo diretto e chiaro.

Insomma, 60 pagine che si sfogliano come un libro vero (con tanto di fruscio) tanto ricche da rappresentare un vero e proprio tesoro prezioso per chi vuole prendersi cura della propria carriera.

Trump e Kiyosaki co-autori per la tua ricchezza!

Donald Trump lo conoscete tutti; Robert Kiyosaki può essere definito il numero uno al mondo nel campo della formazione finanziaria nonché auture del famoso libro
Padre ricco, padre povero“.
Esce in questi giorni
Perché Vogliamo che tu sia Ricco” scritto a quattro mani dai due super-esperti.

Entrambi gli autori hanno raggiunto notevoli traguardi finanziari ed entrambi avrebbero potuto scrivere questo libro indipendentemente l’uno dall’altro.
Tuttavia, spiega il sito ufficiale, hanno deciso di unire le forza per dare due voci al tema che ritengono essere, badate bene, il cuore del futuro del mondo.

Come leaders e maestri, continua il sito, l‘esperienza e la conoscenza dei due autori diventa una forza significativa quando mirata ad aiutare il prossimo a rendersi responsabile della propria situazione finanziaria.

.

.

Perché Vogliamo che tu sia Ricco “Perché Vogliamo che tu sia Ricco
Due uomini, un solo messaggio”
Robert Kiyosaki

Compralo ora!

30 e lode senza studiare: il libro!

Torno a segnalarvi un libro… strano! ;-) in qualche modo legato all’apprendimento, anche se con un approccio che definirei un po’ più estremo rispetto a quanto propongo nei miei corsi.

Pubblico il comunicato stampa della casa editrice e chissà, magari in futuro ospiteremo anche qualche contributo dello stesso autore.

La Castelvecchi Editore presenta Trenta e lode senza studiare. Più che un libro un laboratorio editoriale, che affronta un tema di grande attualità come la crisi delle istituzioni scolastiche ed universitarie. Il progetto nasce da un dialogo a tre voci tra l’autore del libro, Lorenzo Ait, un blog dedicato, e la casa editrice.

Denunce e esperienze personali sono il contributo che il popolo della rete ha portato alla luce, rafforzando la provocazione lanciata dall’autore. Trenta e lode senza studiare interpreta questo malessere diffuso, invitando a protestare contro un sistema corrotto attraverso l’intelligenza. Il motore della contestazione è un amore per la cultura vera che non si riconosce più nelle griglie imposte dal meccanismo scolastico attuale. L’autore propone, tra ironia e verità, una serie di metodologie che dimostrano le falle di queste strutture, esortando il popolo degli studenti di ogni età a mantenere la propria mente attiva per sopravvivere in questa giungla.

Una nuova abitudine in sette mosse

E’ stato da poco tradotto in italiano l’ultimo libro di Brian Tracy “Abitudini da un milione di dollari” (“Million Dollar Habits”).
L’autore suggerisce una strategia per acquisire una nuova abitudine in sole sette mosse:

1. Prendi una decisione.
Se decidi di dedicare almeno 30 minuti al giorno alla lettura inizia a farlo da subito; una buona decisione è sempre seguita dal primo passo.
2. Niente eccezioni
Ogni volta che prendi una decisione rinuncia definitivamente alle alternative possibili. Quindi elimina alibi, scuse o giustificazioni e adotta il nuovo comportamento ogni giorno.
3. Comunica la tua decisione.
In inglese si definisce Public Commitment quando prendiamo un impegno pubblicamente rendendo partecipi amici, parenti, colleghi e conoscenti (il principio di coerenza agirà  come leva per aiutarci a mantenere la rotta). In italiano prende il nome di public sputtanation!
4. Visualizza.
La nostra mente non distingue le immagini vividamente immaginate da esperienze realmente vissute. Visualizzati pi๠volte mentre ti comporti secondo la tua nuova abitudine, in questo modo ti crei nuovi riferimento come-se fosse già  una tua abitudine acquisita.
5. Usa un mantra
Ripetiti costantemente una frase coerente con la nuova abitudine come, ad esempio: “Leggo facilmente ogni giorno
6. Non mollare mai!
Il bello delle abitudini è che, col passare del tempo, diventano routine. Il nuovo comportamento diventa un automatismo ed è facile e naturale mantenerlo. Il tempo necessario perchè ciò avvenga è di circa 3 o 4 settimane. Quindi sii rigido e desciplinato per i primi giorni, poi è tutta discesa.
7. Premiati
Come già  descritto in questo post ogni volta che associamo piacere ad un comportamento tenderemo a ripeterlo pi๠facilmente.

Abitudini da un Milione di Dollari Abitudini da un Milione di Dollari
Il Successo Lascia Tracce…
Brian Tracy
Compralo ora!

Il tuo è un lavoro oppure una guerra?

carroarmatoTesto ancora amato in alcune aziende e reti commerciali è l’antichissimo (IV secolo a.C.) manuale di Sun Tzu “L’arte della guerra“.

Offre strategie (dicono), spunti e riflessioni applicabili al mercato, alla concorrenza e al business in generale; probabilmente è anche vero.

Sono il primo a sostenere l’efficacia delle metafore, ma cosa succede quando la metafora del tuo lavoro è una guerra? succede che il tuo linguaggio cambia e con esso le tue rappresentazioni interne e le tue sensazioni.
Un esempio? la concorrenza non esiste più, meglio parlare di nemici.
Le partneship cedono il posto alle alleanze strategiche.
Il tuo capo è il tuo superiore, a lui devi ubbidire se non vuoi incorrere in punizioni (solo due giorni fa ho assistito ad un’interessante discussione sull’opportunità  di un forte sistema di punizioni, questa la parola usata, per correggere comportamenti improduttuvi per l’azienda).
Se sei giovane e inesperto o non sai come muoverti ricordati che il guerriero più forte è colui che è già  in sé morto.

La vittoria spetta all’esercito  più forte, quello meglio addestrato, spesso quello con la disciplina  più rigida e applicata con rigore.
Io mi immagino questi poveri lavoratori che invece delle ferie chiedono una licenza  (sperando sempre in un periodo di non belligeranza abbastanza lungo da tornare a casa almeno per qualche ora al giorno :-) ).

Che dire, considerato il tenore delle notizie di stretta attualità  in effetti si sente il bisogno di immagini di questo tipo, non trovate?

Che emozioni può provare chi inizia la sua giornata sapendo che dovrà  confrontarsi sul campo con il proprio nemico  in una battaglia

Però possiamo sempre consolarci, se dovesse andare male, perché l’importante non è perdere una battaglia, l’importante è vincere la guerra

Leggi, studia, memorizza i preziosi insegnamenti di questo libro; ricordati che era uno dei testi preferiti di Napoleone (tipico esempio di manager e imprenditore
dei nostri tempi :-D).

E dopo che ti sei convinto che stai andando in guerra, mica a lavorare, ricordati sempre la massima più significativa:

la condotta della guerra si fonda sempre sull’inganno

Pensa in Grande e manda tutti al diavolo Pensa in Grande e manda tutti al diavolo
nel lavoro e nella vita
Donald J. Trump
Compralo ora!

Guida pratica per promuoversi su Google

Mi sento un po’ Costanzo, ma scrivo ancora per promuovere un libro.
In questo caso si tratta di una guida tecnica per ottenere visibilità (e clienti) attraverso il motore di ricerca più famoso al mondo:

Come si fa a promuovere con Google di Marco Fontebasso
Questa guida permette a imprese, imprenditori, liberi professionisti, ma anche a utenti semplicemente interessati al fenomeno, di utilizzare Google per promuovere la propria attività o il proprio sito nel modo più efficace e conveniente.
L’obiettivo è rispondere in modo concreto e immediatamente applicabile a domande quali:
Ci sono potenziali clienti per me su Internet?
Come posso far sì, che il mio sito li interessi e li spinga a contattarmi?
Come posso primeggiare su Google per le parole chiave del mio settore?
Poca teoria e tante idee, suggerimenti e strategie concrete da applicare da subito per ottenere migliori risultati.
Fra gli argomenti trattati troviamo:

* Capire Google
* Le keyword
* Posizionare un sito
* Creare una campagna di Adword

Per maggiori approfondimenti: www.guida-google.com

Giusto Peso Per Sempre è in libreria !

E’ uscito ieri (scusate il ritardo) il libri di Debora Conti “Giusto peso per sempre“.

Il libro di Debora contiene tante storie di successo di persone vere legate ad argomenti come “cambiare il proprio dialogo interno”, “provare sensazioni utili per la maggior parte del tempo”, ecc.
Contiene inoltre un CD audio con 3 tracce: presentazione del metodo, rilassamento e una traccia musicale per le visualizzazioni fatte da te.

Maggiori informazioni le potete trovare direttamente sul suo sito.