Perché il farmacista vende più cosmetici di un’estetista

crema-viso-fai-da-teMale i centri estetici (in generale, non i nostri, ovviamente ;-)) e le profumerie. Riprendono invece farmacie ed erboristerie.

E’ quanto emerge dalle rilevazioni di Cosmestica Italia, nel secondo semestre del 2013. La previsione per il 2014, per i centri estetici, è ancora negativa e prevede un -5%.

Ho già scritto qui che esistono parecchie eccezioni. Ma, se in molti centro estetici non hanno ancora capito come si fa a vendere cosmetici anche in periodi di crisi, farmacisti ed erboristi sono invece riusciti ad invertire la tendenza negativa, raggiungendo rispettivamente un +1% e un +2%.

Riprende il canale farmacia: il secondo semestre del 2013 chiuderà a +1%, per un valore di fine anno vicino ai 1.800 milioni di euro. Si conferma, dunque, la fiducia dei consumatori verso i livelli di specializzazione e la cura dei servizi accessori che la farmacia garantisce. Il consumo di cosmetici nelle erboristerie, anche se a ritmi ridotti, continua a crescere. Il +2% di fine esercizio permette di superare nel 2013 i 400 milioni di euro, a testimonianza di importanti fasce di consumatori che non rinunciano all’acquisto di prodotti a connotazione naturale.

Molto male, invece, le profumerie

il canale profumeria registra la più pesante contrazione tra i canali tradizionali: il secondo semestre del 2013 porta a un calo del 3,9%, seguito da una previsione in flessione per il primo semestre del nuovo anno di tre punti percentuali.

Come scritto sopra, alcuni degli ingredienti necessari per convincere le tue clienti, oggi sono la specializzazione e tutti i servizi.

Il giro di affari della cosmetica, in Italia, si aggira oggi attorno ai 9.400 milioni di euro; significa che sono MOLTISSIMI gli italiani che continuano a spendere per l’acquisto di prodotti cosmetici.

La domanda è: quanti di loro li stanno acquistando nel tuo centro estetico?

 

One thought on “Perché il farmacista vende più cosmetici di un’estetista

  1. Manca la preparazione per vendere un prodotto bisogno conoscerlo ….

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>